28 Maggio 2024
News
percorso: Home > News > Circondiario

Guicciardo Del Rosso: il turismo è una risorsa da sfruttare

11-04-2024 15:03 - Circondiario
In merito ad un commento fatto dal centrodestra sulla questione del turismo, veniamo ora a rispondere a quanto affermato. La lista ViviAmo. Guicciardo sindaco è ben consapevole del ruolo fondamentale che il turismo può avere nel far rinascere il comune di Capraia e Limite. Per questo abbiamo in mente dei progetti, alcuni semplici ed altri più complessi, che se completati ci permetteranno di vivere tra 5 anni una situazione migliore di quella odierna.

Un primo punto di nostro interesse è l'unificazione dei qr code presenti sul territorio per la promozione turistica (attualmente sono due). Altra riflessione che abbiamo fatto è su come possiamo utilizzare la quota delle tasse di soggiorno. Sarebbe molto utile che questi fondi venissero usati per iniziative promozionali intese ad accrescere la presenza di turisti sul territorio. In questo senso, sarebbe utile creare un rapporto continuativo tra proloco e associazioni del territorio, coinvolgendo le realtà del comune nella decisione di eventi, fino all'organizzazione di una associazione di enti a Capraia e Limite che punti al miglioramento culturale e turistico. Un esempio di quanto stiamo dicendo potrebbe essere l'istituzione di un evento da collocare nella zona della pista ciclabile che collega Capraia e Limite. In questo spazio pensiamo che sarebbe possibile posizionare temporaneamente (per la durata dell'evento) degli stand espositivi stand e in modo continuativo delle teche per pubblicizzare aziende locali.


La promozione delle nostre ricchezze sul territorio sarà la chiave per ridare vita alle varie anime del nostro comune. Per Capraia, ad esempio, vorremmo utilizzare fondi della legge statale per inserire la frazione nel sistema dei migliori Borghi d'Italia, puntando sullo sviluppo artistico, culturale e turistico. Ma le zone cittadine non sono le uniche che vanno promosse e valorizzate, perché non possiamo dimenticare la bellissima e vasta area verde che presenta il mostro comune. Per noi, è di fondamentale importanza la valorizzazione dei percorsi di trekking, l'individuazione di aree da adibire ad agricamping e la creazione di altre zone camper attrezzate per incentivare l'arrivo dei turisti (altri progetti che abbiamo in mente per le aree boschive sono presenti nel programma sotto altre voci). Poco considerati, poi, sono i siti archeologici e le vecchie chiese romaniche, vera e propria espressione della nostra storia e cultura. Data la loro posizione privilegiata all'interno della nostra natura, possiamo pensare di promuovere questi luoghi per farli rinascere e scoprire ai turisti, italiani e non.

Per facilitare, poi, gli spostamenti nel comune vorremmo introdurre un servizio navetta disponibile per chi verrà a visitare Capraia e Limite. La creazione di un ufficio turistico e di un sito internet aggiornato e fruibile anche da stranieri sono gli ultimi progetti per noi fondamentali per poter parlare di una sana politica rivolta al turismo. Solo in questo modo, seguendo passo passo questi punti, potremmo sfruttare al massimo il potenziale che Capraia e Limite è capace di esprimere


Fonte: Ufficio stampa
Sponsor
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh